AREA STUDENTI

Lo studio dei tempi e dei metodi di produzione

CONTENUTO DEL CORSO

Lo scopo del presente corso d’introduzione allo studio dell’analisi tempi e metodi e dell’organizzazione industriale, è di fornire una panoramica dettagliata sulle metodologie e sulle tecniche d’approccio allo studio dei metodi e dei tempi, nonché allo studio dell’organizzazione del lavoro, per permettere, ai partecipanti, di maturare una specifica sensibilità all’approccio metodologico strutturato evitando uno studio dell’organizzazione basato esclusivamente sull’istinto o sulla valutazione puramente esperienziale.

AREA DISCIPLINARE

Analisi tempi e metodi

PREREQUISITI

Volontà e passione.

OBIETTIVI FORMATIVI

Il modulo formativo è strutturato per consentire agli allievi di imparare a:

  • Definire il prodotto e ciò che serve alla sua produzione
  • Analizzare i tempi ed i metodi di produzione
  • Definire il costo industriale del prodotto
  • Organizzare la produzione
  • Pianificare le attività

LIBRI DI TESTO, LETTURE CONSIGLIATE E LINK UTILI:

Chesbrough H. (2013). Open. Modelli di business per l’innovazione. EGEA. Milano

Lambin J.J. (2012). Market driven management. McGraw-Hill. Milano.

METODI
DIDATTICI

Lezione frontale, Action learning, Esercitazioni individuali, Esercitazioni di gruppo, Simulazioni e role playing, Analisi di casi reali.

MODALITÀ DI VERIFICA
APPRENDIMENTO

Compito scritto.

NUMERO
ORE

36

PROGRAMMA

  • Il lavoro
    • L’attività lavorativa nel settore manifatturiero e sue peculiarità
    • rapporto uomo-macchina
    • Automazione e sue implicazioni
    • Riscoperta della centralità del lavoro nelle produzioni di alta qualità
    • Rapporto tra qualità del alvoro e qualità del prodotto
  • Lo studio del prodotto
    • Il processo di svluppo
    • Archivo Legami – la distinta base
    • Archivio Parti – la codifica dei materiali 
    • Archivio Cicli- il ciclo di lavoro
    • Interazione tra i dati di diversi archivi per il calcolo del costo e per l’organizzazione della produzione 
  • Lo studio dei tempi
    • Tempo assegnato (TA)
    • Tempo impiegato (TI)
    • Il rendimento e il coefficiente di supplementoTecniche per la determinazione di TA e TI
    • Determinazione del tempo assegnato (TA) con tecniche dirette
    • Determinazione del tempo assegnato (TA) con tecniche indirette o predeterminate
    • Il metodo MTM
    • Determinazione del tempo impiegato (TI) con tecniche dirette
    • Tempi di attrezzamento o avviamento
    • Riduzione dei tempi di attrezzamento
  • Lo studio dei metodi
    • Generalità
    • Scopo dello studio dei metodi
    • Applicabilità dello studio dei metodi
    • Difficoltà nell’applicazione dello studio dei metodi
    • Fasi fondamentali dello studio dei metodi
    • Principi di economia dei movimenti
  • L’utilizzo dei mezzi
    • Il calcolo della massima capacità produttiva
    • La saturazione degli impianti
    • La programmazione e l’organizzazione della produzione
  • Cenni di contabilità industriale
    • La gestione dei costi
    • Il calcolo del costo orario
    • Il costo industriale
    • Composizione del costo industriale

DOCENTI

Stefano Bianchini

Dai una valutazione al corso

VAI AL MODULO

Dai una valutazione al corso

VAI AL MODULO

Firenze – Via Tagliamento N. 16 – Tel. 055 6820681 – Fax 055 6820536 – info@ssati.it – ssati@pec.ssati.it – P. IVA n° 04631130483 – Codice fatturazione elettronica: USAL8PV